Il blog “Calcio alla Poesia” nasce il 7 maggio del 2011. Perché chiamare “Calcio alla Poesia” un blog dedicato alla pubblicazione delle mie poesie e di tutti gli amici poeti con cui condivido la stessa passione? Semplice: voglio dare la vitamina del calcio all’ossatura della poesia di cui tutti noi abbiamo bisogno.
Ho coniato la frase sotto il marchio “Pensa al bene quotidiano, non postarlo a domani” con l’intento di incentivare alla scrittura della lirica tutti i giorni e pubblicarla sul blog. Un esercizio semplice e naturale che fa bene al cuore e alla mente. Sempre.

Il primo post pubblicato il 7 maggio 2011 sul blog si intitola proprio “Calcio alla poesia”. Di seguito l’intero l’articolo.

“CALCIO ALLA POESIA
La poesia è la mia grande passione, una seconda pelle. Peccato che con la poesia non ci guadagniamo da vivere. Essa non fa “mercato” ma non possiamo farne a meno, la figura del poeta è molto importante: egli ha e avrà sempre una “nicchia” nella storia dell’uomo. Il suo compito è anche quello di essere un pò profeta. Questa società ne ha bisogno ancora di più rispetto al passato. Calcio alla poesia vuol dire dare nuova vitamina a questa arte, per qualcuno moribonda. Non mi trovo d’accordo sul non buono stato di salute dello scrivere in versi, anzi, ritengo che, tra i giovani, sia in atto un “rinascimento” della lirica. I giovanotti di oggi sono anche la scommessa vincente per la nostra Italia che compie centocinquant’anni. Se non fosse così, rotoleremo sempre di più in un impoverimento che non sarà solo economico per buona parte della popolazione multietnica italiana. Diamo calcio alla poesia!”

Il blog ha cambiato veste grafica diverse volte nel corso degli anni. L’ultima è del gennaio 2018. Buona lettura a tutti!

Dario Francesco Pericolosi
blogger e poeta a tempo pieno