Poesia: “L’Utilità del Male” di Franco Dolcini


L’Utilità
del
Male

Arrivasti

incrinando l’ingenua immortalità

mi hai imposto l’adattamento

tagliando il dono
 

conoscevo

il dolore fisico

ma il tuo mistero

è iniziazione
 

sei mia creatura

e alla tua vita mi inchino

sei mio ospite

e sono tuo nutrimento
 

un po’ mio figlio

ti capisco

gli umani ti combattono

per darmi più tempo
 

di inferno e di paradiso

ho ascoltato il racconto

qui ho vissuto di paradiso

ora accetto l’inferno
 

da questa storia

una seconda rinascita

aiutando sorelle

ho arricchito me stesso
 

più debole nel corpo

più forte nel profondo

se questo è Male

questo è anche Bene
 
 
Per gentile concessione di Franco Dolcini

 
 
La tua impressione è preziosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *