Poesia di Marco Stefano Boietti

poesia-di-marco-stefano-boietti
Sulle cose che hanno perso se stesse / incombe febbrile lo slancio dei corpi / abbracci di serpenti d’amore…
“Zona Poesia Libera” è la speciale rubrica dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Marco Stefano Boietti, poeta e scrittore di Milano, per la sua lirica. (Immagine di proprietà del blog Calcio alla Poesia)

Sulle cose che hanno perso se stesse
incombe febbrile lo slancio dei corpi
abbracci di serpenti d’amore
nella pena antica di nodi da sciogliere
corpi umidi si tingono infine di bianco.
La fiamma sazia, si spegne.

* * *

Per gentile concessione di Marco Stefano Boietti

Sito dell’autore: www.marcoboietti.altervista.org

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...