“Pietre come pane” di Dario F. Pericolosi

pietre-come-pane
Amici della Poesia, le mie poesie sono pubblicate nella rubrica “Zona Poesia Libera” assieme a quelle dei poeti ospiti. “Pietre come pane” è stata scritta in occasione delle festività natalizie. (Immagine di proprietà del blog Calcio alla Poesia)
Il blog Calcio alla Poesia augura Buone Feste e riprenderà le presentazioni di poesie e libri da venerdì 1 gennaio 2021.

Pietre come pane

Pietre come pane
stanno a dorare nel fuoco,
un vivaio di fiamme vive
spegne la roccia sui visi,
volti ad avere sguardi incalliti
dal lavoro della terra.
La parola, frugale, a fagiolo
nella cornice familiare,
prole, madre, padre,
con le mani tatuate di calli,
mi stringono come metalli.
Il freddo scivola nelle fessure,
la paglia sembra buona e calda,
nel tegame la zuppa si scalda
con l’alito contadino della cenere,
sono tutti in strada a vedere
i tre Re che portano stelle in dono
agli abitanti del mio presepe.

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...