L’alba blu, poesia di Dario Francesco Pericolosi

Amici della Poesia, le mie poesie sono pubblicate nella sezione “Zona Poesia Libera” assieme a quelle dei poeti ospiti. “L’alba blu” è stata scritta nel 1988. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

L’alba blu

L’alba blu prende servizio
dal deposito municipale
e si dilegua sulle rotaie
che tagliano vene di strade
drogate dalla nebbia zitta.

Dalle scale granitiche
scende la mattina manodopera
con il sapore di caffè
sulla bocca socchiusa.

Gli occhi opachi gustano
il sole non ancora radioso
mentre sul selciato i battistrada
timbrano il passaggio puntuale
del giorno feriale di turno.
Continua la lettura di


L’alba blu, poesia di Dario Francesco Pericolosi


Ultima eco, poesia di Marco Boietti


Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Marco Boietti, poeta e scrittore di Milano, per la sua lirica “Ultima eco”. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Ultima eco

Nella notte graffiata
lascio decantare
l’assurdità del tempo.

Il suono di un’arpa
si dissolve
tra ore alla deriva.
Continua la lettura di


Ultima eco, poesia di Marco Boietti


Buca dell’infinito, poesia di Dario Francesco Pericolosi


Amici della Poesia, le mie poesie sono pubblicate nella sezione “Zona Poesia Libera” assieme a quelle dei poeti ospiti. “Buca dell’infinito” è stata scritta il 13 aprile 2018. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Buca dell’infinito

Piove,
la buca nella strada,
infinita,
prende fiato

di nuovo è aperta alla vita,
l’uomo aveva messo
il bavaglio di catrame,

l’acqua cadendo
ha messo il velo,
le ruote delle auto
cadono di peso nella buca

la tecnologia fa acqua
dove sbuca la natura
Continua la lettura di


Buca dell’infinito, poesia di Dario Francesco Pericolosi


My house on Facebook, poesia di Francesco Zaffuto


Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Francesco Zaffuto, poeta e scrittore siciliano, per la sua lirica “My house on Facebook”, scritta l’11 aprile 2018. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

My house on Facebook

Aprii
in un punto
una casa non mia
in casa di altri

c’erano  porte e finestre
ed entrava vento

c’erano mura e  colori
volti e segni
mancavano
odore
soffitto e pavimento

Aprii una casa non mia
in casa d’altri
e la tenevo su
con magiche parole
del riso e del pianto
pareva s’ascoltassero
e fuggivano nel vento

Come un fantasma
abito un senso
senza senso
Continua la lettura di


My house on Facebook, poesia di Francesco Zaffuto


Il labirinto, poesia di Marco Boietti


Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Marco Boietti, poeta e scrittore di Milano, per la sua lirica “Il labirinto”. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Il labirinto

Il certo di ieri ha lasciato il posto
al diverso di oggi
senza rispettare il mistero
della sorte.
Ogni passo è solo spazio
nell’incalcolabile labirinto.
Le ombre si perdono leggere
non unisce più tanto
l’amore
quanto la paura di perderti.
Continua la lettura di


Il labirinto, poesia di Marco Boietti