“On sògn” di Maria Grazia Messa

On sògn di temp / passaa / sconduu…

Poesia in dialetto è la rubrica dedicata alle poesie in vernacolo. Ringrazio Maria Grazia Messa, poetessa di Milano, per la sua lirica in milanese “On sògn”. (Immagine di proprietà del blog Calcio alla Poesia)

On sògn

On sògn di temp
passaa
sconduu
In mezz ai caa vègg
che conten sù
stori de vita
che scorren adasi
per i strad de Milan.

Vicolin di lavandee
Milan…

E l’acqua del vègg
navili
che sorrid, intant
che el sò la carezza
e se speggia content,
pien de vita
per regalà on sògn
coloraa.

Un sogno

Un sogno di tempi / trascorsi / nascosto / tra le vecchie case / che raccontano / storie di vita / che scorrono adagio / lungo le strade di Milano./

Vicolin dei lavandai/a Milano./

E l’acqua del vecchio /naviglio /che sorride, intanto / che il sole l’accarezza / e si specchia / contenta, / piena di vita / Per regalare un sogno / colorato.

* * *

Per gentile concessione di Maria Grazia Messa
Per seguire l’autrice: www.facebook.com/mariagrazia.messa.9

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...