“Il sole penetrò dalle ante” di Marco Boietti


“Zona Poesia Libera” è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Marco Boietti, poeta e scrittore di Milano, per la sua lirica “Il sole penetrò dalle ante”. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Il sole penetrò dalle ante

Il sole penetrò dalle ante
con raggi di corallo
aprì il libro del tuo corpo
arcuato
la colomba di luce
della tua bocca
accese le mie vene
e un profumo di magnolia.

Nulla fu più uguale

tu, io, le nostre chiare illusioni.

* * *

Per gentile concessione di Marco Boietti

Per contattare l’autore: marco.boietti@alice.it – per vedere il sito: marcoboietti.altervista.org

* * *

Il tuo commento è gradito, grazie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *