“Campo 87”, le nuove poesie di Claudio Pagelli

campo-87-di-claudio-pagelli
Amici di Calcio alla Poesia, è uscito il nuovo libro di poesia di Claudio Pagelli intitolato Campo 87, con traduzione in dialetto milanese di Giovanna Sommariva e prefazione di Manuel Cohen (Puntoacapo Editrice, 2021). Ringrazio il nuovo entrato Claudio Pagelli, poeta della provincia di Como, e la Puntoacapo Editrice per il permesso di pubblicare due liriche estratte dall’opera. (Nell’immagine la copertina del libro)

Un ricordo è fatto, lo sai, di carta
basta un nonnulla, una bava d’aria
alla finestra della memoria, il fiammifero
della dimenticanza, e subito questo
s’incendia, s’invola, nel vento sparendo…

(originale in italiano di Claudio Pagelli)

* * *

On ricòrd l’è faa, t’el see, de carta
basta on nagottin, ona brisa
a la fenestra de la memòria, el zoffreghett
de l’occada, e subet quest
el ciappa foeugh, spariss in del vent…

(traduzione in dialetto milanese di Giovanna Sommariva)

Claudio Pagelli – Campo 87 – Puntoacapo Editrice (2021) – Pag. 90 – Euro 12

* * *

Per gentile concessione di Claudio Pagelli e di Puntoacapo Editrice

Per contattare l’autore: claudiopagelli(chiocciola)yahoo.it
Il sito di Puntoacapo Editrice: https://www.puntoacapo-editrice.com

NOTA BIOBIBLIOGRAFICA
Claudio Pagelli è nato a Como nel 1975 e vive a Rovello Porro in provincia di Como. Di poesia ha pubblicato: L’incerta specie (LietoColle, 2005); Le visioni del trifoglio (Manni, 2007); Ho mangiato il fiore dei pazzi (Dialogo, 2008); Buchi Bianchi (ebook, Clepsydra, 2010); Papez (L’Arcolaio, 2011); La vocazione della balena (L’Arcolaio, 2015); La bussola degli scarabei (Ladolfi, 2017); L’impronta degli asterischi (Ibiskos Ulivieri, 2019, Premio San Domenichino, Premio Lago Gerundo).
Sue poesie sono state tradotte in inglese e in spagnolo. Dal 2004 è presidente dell’Associazione Artistico Culturale Helianto.

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.