“Un salato rigagnolo” di Adriana Rinaldi


Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio la nuova entrata Adriana Rinaldi, insegnante e poetessa di Milano, per la sua lirica “Un salato rigagnolo”. (L’immagine è stata da me elaborata)

Un salato rigagnolo

Quella lacrima
sgorgava dall’occhio
come un seme di girasole
in cerca di una luce
che lo faccia brillare.
La luce intensa penetrava
riflettendosi sul solco sbiadito del campo.
E la lacrima trovò
il suo giaciglio
posandosi stanca
a riposare.
Quel salato rigagnolo di amarezza
sfolgorante ricerca di salvezza
svanì pian piano.

***

Per gentile concessione di Adriana Rinaldi

BREVE BIOGRAFIA
Adriana Rinaldi vive a Milano e di professione è insegnante. Coltiva la passione per i libri e i quadri. I suoi testi poetici sono ispirati da uno sguardo introspettivo, sociale e umanistico. Da alcuni anni collabora con diversi artisti traducendo le proprie emozioni in “Parole” e la sua anima in variopinte tele.

Per condividere le poesie di Adriana: www.facebook.com/adriana.rinaldi.5623

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...