“Piede sulla Luna” di Dario F. Pericolosi


Dedico la lirica “Piede sulla Luna” agli astronauti che per la prima volta nella storia dell’umanità hanno messo piede sulla Luna. Era il 20 luglio 1969, avevo dieci anni e in me germogliava la poesia…(L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Piede sulla Luna

Oggi,
di mezzo secolo fa,
le immagini a due colori
dell’uomo bianco
nel cuore della Luna
eclissano i chiaroscuri
nei miei occhi.

Ho timore, tremore, pallore
se guardo le mie mani
invecchiate.

Un flashback.

Il mio piede lascia
l’impronta sulla sabbia calda,
tutto intorno
un mare di tranquillità
scalda l’atmosfera
di giorni stellari
per l’umanità senza pace,

ora più vicina all’infinito.

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...