“Infinito moltiplicato” di Marco Boietti


Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Marco Boietti, poeta e scrittore di Milano, per la sua lirica “Infinito moltiplicato”. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Infinito moltiplicato

Si intuisce il profilo
del castello
quando la luna ne fa un velo
spoglia la fantasia
veste la tristezza.

Cala la gonna della notte
quando il disco di luce
si ripassa il trucco
e ignora quei faggi.

Ombre alte come vele.

* * *

Per gentile concessione di Marco Boietti

Per seguire l’autore: marcoboietti.altervista.org

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...