“Il volo” di Tiziana Faoro

Zona Poesia Libera è una rubrica speciale dedicata alle poesie degli amici poeti. Ringrazio Tiziana Faoro, poetessa di origini bellunesi che vive a Milano, per la sua lirica “Il volo”. (L’immagine è di proprietà del blog Calcio alla Poesia)

Il volo

Non so lasciarti volare via
perché non so quali cieli solcherai,
è buio l’orizzonte
mentre i venti portano lontano
gli aquiloni sfuggiti ad ogni guida
spezzato il filo che li univa
alle mani insanguinate
abbandonate ora nel grembo
del rimpianto, del rimorso.
Forse.
Rimane la tua impalpabile presenza
pesante come un macigno
che mi trascina nel cratere
della sofferenza
ove non c’è il coraggio
di respirare il cielo.

* * *

Per gentile concessione di Tiziana Faoro

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...