“Gocce” di Dario F. Pericolosi


Amici della Poesia, le mie poesie sono pubblicate nella rubrica Zona Poesia Libera assieme a quelle dei poeti ospiti. Gocce è una delle prime liriche scritte al mio esordio come poeta nel lontano 1979. (L’immagine elaborata è di mia proprietà)

Gocce

Gocce, gocce
il tetto bagnato
il prato umido.
Biancaneve sei vicina,
fedele compagna.
Il televisore a volte
vuole stregarmi,
ma è sempre affascinante.
Chiudo gli occhi aspettando
il chiaro del mattino.
Ho voglia di fare.

Commenti disattivati sul sito. Per tua comodità, scrivi il commento sulla pagina Facebook di Calcio alla Poesia. Grazie.

Potrebbero interessarti anche...